MOVE

MOVE

Giovedì
20:33:02
Dicembre
15 2022

Osservazioni del presidente Charles Michel alla cerimonia di apertura del vertice commemorativo UE-ASEAN

View 5.7K

word 791 read time 3 minutes, 57 Seconds

È un piacere darvi il benvenuto al primo vertice commemorativo UE-ASEAN. Questo è anche il primo vertice UE-ASEAN, qui a Bruxelles, qui al Consiglio europeo, la casa e il punto di incontro per i nostri 27 Stati membri dell'UE.

Sono molto lieto di vedere così tanti volti familiari del recente Vertice dell'Asia orientale in Cambogia. Desidero ringraziare in particolare il mio copresidente, il primo ministro Hun Sen, presidente dell'ASEAN e il presidente Marcos, come coordinatore dell'ASEAN per le relazioni con l'Unione europea.

Siamo qui per celebrare 45 anni come partner e per stabilire le nostre priorità condivise per i prossimi anni. Questo mese segna anche il secondo anniversario di come l'ASEAN e l'UE diventano partner strategici. E guardando indietro, abbiamo chiaramente dimostrato che questa è stata la decisione giusta.

EU-ASEAN Commemorative Summit - Opening remarks by President Ursula von der Leyen

L'UE e l'ASEAN sono le due organizzazioni di integrazione regionale più avanzate al mondo. Ci capiamo molto bene, condividiamo gli stessi valori e lo stesso spirito di collaborazione, entrambi conosciamo le sfide di trasformare la visione di una comunità politica ancorata a interessi comuni e regole comuni in una realtà concreta per i nostri cittadini.

L'incontro di oggi è anche l'occasione per unire più strettamente le nostre regioni. Un modo per farlo è attraverso il commercio. Il commercio è uno strumento potente per promuovere la crescita e legami più stretti tra le nostre regioni. I nostri accordi commerciali con il Vietnam e Singapore hanno già rafforzato il nostro commercio comune e continueranno a contribuire alla nostra ripresa e stiamo esplorando accordi commerciali con altri paesi della vostra regione. Speriamo anche di sviluppare un accordo di libero scambio UE-ASEAN.

Un altro esempio concreto della nostra cooperazione sono i nostri accordi di partenariato e cooperazione con la Tailandia e la Malesia che firmeremo più tardi oggi.

Le nostre due regioni hanno affrontato grandi sfide negli ultimi anni. La pandemia di COVID-19 ha colpito duramente le nostre società e le nostre economie e ha causato enormi sofferenze. Ma questa pandemia ha anche tirato fuori il meglio dell'umanità. Siamo stati in grado di sviluppare e produrre vaccini in tempi record. L'UE, insieme ai nostri Stati membri dell'UE, ha mobilitato oltre 800 milioni di euro per sostenere l'ASEAN e i suoi Stati membri nella lotta alla pandemia. E attraverso COVAX, abbiamo fornito oltre 3 miliardi di euro per aiutare a garantire quasi 2 miliardi di dosi di vaccini per i paesi a reddito medio-basso, inclusa la regione dell'ASEAN.

Stiamo vivendo tempi geopolitici turbolenti: cambiamenti climatici, COVID-19, conflitti e sfide alla sicurezza e, per di più, la guerra della Russia contro l'Ucraina e le sue conseguenze per il mondo: la crisi energetica e la crisi della sicurezza alimentare.

L'Unione europea è stata al fianco del popolo ucraino sin dal primo giorno perché questa guerra viola palesemente la Carta delle Nazioni Unite. Il tentativo di modificare con la forza i confini internazionalmente riconosciuti non è accettabile. Sosteniamo i valori e i principi sanciti dalla Carta delle Nazioni Unite.

Queste non sono solo parole. Questi sono la bussola per tutti i paesi che credono nella pace e nel rispetto dei diritti umani e delle libertà fondamentali, e ciò include il rispetto dell'integrità territoriale delle nazioni sovrane.

L'UE e l'ASEAN hanno molto in comune. Ecco perché siamo lieti di lavorare insieme per approfondire la nostra collaborazione. Possiamo farlo in 5 aree chiave:

In primo luogo, per ottenere una maggiore prosperità. Lavorando più strettamente insieme attraverso il multilateralismo, possiamo costruire un mondo più pacifico, equo e prospero. È nel nostro comune interesse.

In secondo luogo, possiamo collaborare più strettamente per proteggere il nostro pianeta. Questa è una sfida esistenziale globale che ha bisogno di tutti a bordo. Lo dobbiamo al futuro dei nostri figli.

Terzo, la transizione digitale è una sfida per tutte le nostre società. Possiamo lavorare insieme per sviluppare economie digitali pacifiche, sicure, aperte e inclusive.

La quarta area in cui possiamo approfondire la nostra cooperazione riguarda le infrastrutture e la connettività rafforzando i nostri legami nei campi della scienza, della tecnologia e dell'innovazione, comprese le iniziative che avvicinano i nostri studenti e giovani.

Infine, possiamo approfondire la nostra cooperazione in materia di sicurezza e difesa in molti settori, come la criminalità transnazionale, la sicurezza marittima, le donne in conflitto e le operazioni di mantenimento della pace. In particolare, possiamo lavorare insieme per migliorare la sicurezza informatica e combattere la criminalità informatica.

Credo fermamente che possiamo approfondire la nostra relazione in tutti questi campi a beneficio della nostra gente. E questa cooperazione più profonda va di pari passo con la strategia dell'UE per una maggiore cooperazione con la regione indo-pacifica. Vogliamo contribuire alla stabilità, alla sicurezza, alla prosperità e allo sviluppo sostenibile della regione.

Grazie per essere qui oggi. Potete contare sull'Unione Europea.



Source by Redazione


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Osservaz... UE-ASEAN
from: ladysilvia
by: Bocconi
from: ladysilvia
by: Apple