Giovedì
12:22:24
Dicembre
15 2022

Genitori in preghiera a Torino: NON DIAMOGLIELA VINTA

Preghiamo per i genitori morti ma soprattutto per quelli ancora vivi

View 7.1K

word 820 read time 4 minutes, 6 Seconds

Torino. Il 23 dicembre 2022 alle ore 15.00 davanti al Tribunale di Torino i cittadini e i genitori piemontesi assieme a molte vittime della Filiera Psichiatrica[1] e con Don Claudio Curcetti si riuniranno in preghiera per quei genitori le cui vite sono state spezzate dagli interventi autoritativi contro le loro famiglie.

Ma la preghiera rivolta a Dio è soprattutto per quei genitori che sono vivi e che lottano per i loro figli. Vincere è possibile!

La manifestazione NON è contro ma a sostegno dei Procuratori della Repubblica. Migliaia di sentenze in tutta Italia in cui i bambini sono stati restituiti alle famiglie mostrano che il “sistema Bibbiano” non era un raffreddore ed è diffuso in tutta Italia, come si può evincere dalla relazione della Commissione Affidi[2]. Chiediamo loro di non avere paura e di investigare.

Circa un anno fa una mamma disperata ha chiamato la nostra associazione perché aveva intenzione di andarsene da questa terra. Le abbiamo ricordato che aveva dei figli. Oggi è a casa con i suoi bambini. Una nonna di Venaria ha scritto un libro[3] in cui narra come ha salvato sua figlia e sua nipote da questo sistema. Anche la ragazza di Torino strappata e internata in base alla segnalazione di un’educatrice è tornata a casa[4]. Come pure i quattro fratellini di Cuneo[5]. Siamo a conoscenza di decine di bambini in Piemonte e centinaia di bambini in tutta Italia che sono tornati a casa dopo indicibili lotte e sofferenze. Non è facile, ma si può vincere!

In tutti questi casi i bambini non avrebbero dovuto essere strappati alle famiglie. Tuttavia, a causa di relazioni e perizie false o superficiali, basate su pregiudizi o persino in mala fede, i bambini erano stati strappati. Riteniamo che i Procuratori della Repubblica dovrebbero investigare queste situazioni.

Il sistema si è infiltrato anche tra i genitori creando degli schieramenti opposti e speculando sulla naturale “conflittualità” dei genitori che si separano. Non è vero, come sostengono alcuni fautori degli allontanamenti facili, che sono i genitori che “mettono in mezzo i figli”. In realtà certi “Professionisti” e “Operatori” istigano i genitori l’uno contro l’altro: è una grande buglia creata ad arte per strappare i bambini alle famiglie[6].

I bambini hanno bisogno del loro papà, della loro mamma, dei loro nonni e di tutta la loro famiglia. Con la giusta conoscenza e cercando e trovando un aiuto vero e competente si può vincere. Non è facile, ci vuole tempo, ma si può fare. Dopo l’approvazione in Piemonte della legge Allontanamento Zero è un momento di grande speranza. Lottiamo tutti insieme e uniamoci per i bambini.

Associazione Nazionale Famiglie Insieme per i Diritti Umani

[1] LA FILIERA PSICHIATRICA IN ITALIA DA BASAGLIA A BIBBIANO E FINO AL TEMPO DEL CORONAVIRUS | Armando Editore di Vincenza Palmieri – “La Tutela dei Bambini non è una questione di partito, né di colore politico. Non è il Partito di Bibbiano, né di altra città. E non può essere trattata con frettolose soluzioni pasticciate in nome del Coronavirus. È una tragica questione umanitaria. È la FILIERA PSICHIATRICA!” A partire dalla Riforma Basaglia – che chiuse i manicomi – quarant’anni di storia italiana attraverso l’analisi delle tendenze normative e sociali; fino ad arrivare ai recentissimi fatti di cronaca del Covid-19, che dimostrano come ancora oggi taluni strumenti legislativi, economici, diagnostici e terapeutici si tramutino in armi, al servizio di un sistema che vede in bambini, famiglie e persone fragili, anziché soggetti da tutelare, occasioni da mettere a profitto.”

[2] Atti Parlamentari (senato.it) COMMISSIONE PARLAMENTARE DI INCHIESTA SULLE ATTIVITÀ ILLECITE CONNESSE ALLE COMUNITÀ DI TIPO FAMILIARE CHE ACCOLGONO MINORI - RELAZIONE CONCLUSIVA SULL’ATTIVITÀ SVOLTA “… In molti casi, tali elementi e criticità non riguardano tanto la professionalità degli operatori, ma la pervasiva diffusione di prassi operative che non appaiono compatibili con i principi ispiratori della legislazione e con la corretta tutela del superiore interesse del minore. …”

[3] La vittoria del cuore - PAV EDIZIONI di Liliana Zecchinato – “…La vicenda si addentra in quella parte corrotta del sistema, dove trovano conforto gli allontanamenti troppo facili e ingiusti dei minori di cui si sente tanto parlare, rivelando l’intreccio oscuro che si può celare dietro gli affidi e le comunità. …”

[4] Aiutiamo la bambina strappata e internata | Facebook “Ora che la bambina è stata restituita alla sua famiglia e vive felice e serena con i suoi cari, questo gruppo, nato per dare sostegno alla ragazza di 17 anni, continua per aiutare e dare speranza alle vittime della Filiera Psichiatrica. …”

[5] Fratellini di Cuneo, da oggi anche Maddalena è tornata a casa - Cuneo24 Dopo 2 anni, 1 mese e 29 giorni la famiglia di Alma è nuovamente insieme, tutta e per sempre

[6] Sistema Bibbiano e Sistema PAS: le due facce della Filiera Psichiatrica – ANFIDU “… Per salvare i bambini e le famiglie dobbiamo renderci conto che il “metodo Bibbiano” e il “metodo PAS” sono due facce della stessa medaglia. Entrambi i “sistemi” e i loro accoliti fanno parte, supportano e foraggiano la Filiera Psichiatrica. …”


Source by Redazione


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Genitori...ELA VINTA